Pescara

Abruzzo

25 settembre 2017 Redazione di Popolis
Data della tappa: 02/03/2018

La scheda di Pescara

Pescara (Pescàrë in dialetto abruzzesePiscàrë in pescarese)E

È la città più popolosa d’Abruzzo ed è insieme a L’Aquila sede degli uffici del Consiglio, della Giunta e degli Assessorati regionali. Un recente studio del Dipartimento di Architettura dell’Università di Chieti-Pescara ha messo in luce le caratteristiche della vasta area urbana che circonda la città:

« Considerando la città di Pescara centrale e i quattro comuni di prima corona rappresentati da Montesilvano, Spoltore, Francavilla al Mare e San Giovanni Teatino, i residenti salgono a ben 232.000 abitanti. E’ la cosiddetta “conurbazione metropolitana ristretta”, interessata da rilevanti ed estesi episodi di saldatura fisica degli abitati. »

Pur avendo un aspetto prevalentemente moderno, Pescara è una città con antiche origini. L’attuale divisione amministrativa è nata dalla fusione di Pescara nel 1927 con il comune limitrofo di Castellammare Adriatico, nato in realtà nel 1807 a seguito della scissione tra le due sponde del fiume, e con la costituzione della provincia.

È un vivace polo culturale, avendo dato i natali a personalità come Gabriele D’Annunzio ed Ennio Flaiano, ed essendo sede di importanti manifestazioni quali, ad esempio, il Pescara Jazz (primo festival estivo italiano dedicato a questo genere musicale), il Premio Ennio Flaiano e la rassegna d’arte contemporanea Fuori Uso. La città ha anche una notevole tradizione sportiva, avendo ospitato la XVI edizione dei Giochi del Mediterraneo nel 2009 e la Coppa Acerbo dal 1929 al 1961. Inoltre, dal 1945 vi si svolge ogni anno il Trofeo ciclistico Matteotti.

Fonte: Wikipedia

Mappa