Pavia

Lombardia

27 settembre 2017 Redazione di Popolis
Data della tappa: 13/03/2018
Persone incontrate: 900

Il racconto della tappa

Il 5° Giro d’Italia Formativo, nella giornata di martedì 13 Marzo, ha visto i suoi due incontri nella città di Pavia presso l’Istituto Copernico.

Grazie all’insegnante Paola Scarpa che ha reso possibile questo incontro. Sin da ottobre, quando si è iniziata la programmazione dei due incontri, si fiutava già l’energia che poi è concretamente esplosa durante gli incontri di martedì. Un’energia attenta, riflessiva, sorridente, che mi ha permesso di sentirmi nella miglior condizione possibile per dare il mio 100%, e di questo ringrazio tutti i 900 giovani presenti!

L’intensità dei due incontri è derivata anche dall’impegno di tutti gli insegnanti, che in questi mesi hanno lavorato con loro nel progetto, preparandoli al meglio. Il grande successo è dovuto anche alla voglia dei ragazzi/e nell’ascoltare qualcosa che, molto probabilmente, esula da ciò che normalmente si ascolta in tv o si vede sui telefonini. Esiste qualcosa di più e qui a Pavia l’abbiamo dimostrato, insieme.

Il nostro saluto, quello di Progetto 22, è solo un arrivederci.

La Photo Gallery della tappa

La scheda di Pavia

Pavia (Pavia in dialetto pavese) è un comune italiano di 72 636 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia in Lombardia.

Posta sul fiume Ticino, poco a nord dalla confluenza di questo nel Po ed a 38 km a sud di Milano, affonda le sue origini all’epoca delle tribù preromane, dalle quali fu fondata. Successivamente divenne città romana con il nome di Ticinum. In seguito prese il nome di Papia ed infine di Pavia.

È la città più popolosa della Bassa lombarda, ed è il terzo comune più esteso della Provincia dopo Vigevano e Voghera.

Il toponimo Papia, da cui deriva il nome moderno della città, deriva verosimilmente da un nome di gens romana, forse Papilia, e vorrebbe dunque dire “terra della gens Papilia“. Qualcuno ritiene che il nome derivi invece dal greco Papìas (“custode del palazzo“), nome che sarebbe stato dato da soldati bizantini venuti a combattere i Goti con riferimento a un palazzo di Teodorico, ma è ipotesi poco probabile. Ticinum deriva dal fiume Ticino, è di origine prelatina e l’etimologia è incerta.

Fonte: Wikipedia

Mappa