Parma

Emilia Romagna

18 Settembre 2017 Redazione di Popolis
Data della tappa: 11/01/2019
Istituti o Enti coinvolti: Istituto Marconi di Parma

Il racconto della tappa

Occasione SPECIALE quella dell’11 gennaio per me e Progetto 22.

Organizzato dal gruppo di rappresentanti dell’Istituto Marconi di Parma con a capo una ragazza speciale, Carlotta, presso il Teatro Conforti, ho avuto l’opportunità di sedermi e parlare sullo stesso palco con grandissimi Campioni dello Sport ed una delle icone di livello Mondiale più importanti dell’ambito sportivo, Vittorio Adorni.
L’incontro è stato monitorato dal giornalista Francesco Silva, che con le sue presentazioni per ogni atleta, ha da subito impreziosito il successivo intervento di ognuno.
Vittorio Adorni ha sottolineato raccontando alcuni aneddoti di quanto i suoi traguardi abbiamo comportato rinunce in altri ambiti della vita.

Nei 10 minuti in cui ho avuto la parola, dopo il racconto dell’incidente a 17 anni, ho fatto una breve analisi di quanto avere costantemente obiettivi nella mia mente da voler raggiungere, mi abbia portato e mi porterà a raggiungere traguardi importanti.

Poi è stato il momento di Luca Righetti, atleta Paralimpico di snowboard e ciclismo, Ugo Ukau, professionista calciatore, Giulio Silva e Nicolò Devico, professionista di basket.
Tante storie, stimolanti, ricche di sacrifici ma anche e soprattutto gioie nell’essere riusciti a svolgere nella vita, ciò che da piccoli si sognava.

La Photo Gallery della tappa

La scheda di Parma

Parma (Pärma in dialetto parmigiano) è un comune italiano di 194 518 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia in Emilia-Romagna.

Antica capitale del ducato di Parma e Piacenza (1545-1859), la città di Parma è sede universitaria dall’XI secolo. È inoltre sede dal 2002 dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA), dal 1956 del Magistrato per il Po, oggi Agenzia Interregionale per il fiume Po (AIPO), dal 1990 dell’Autorità di bacino del fiume Po (AdbPo) e dal 1994 di un Reparto Investigazioni Scientifiche (RIS) dei Carabinieri, con competenza sull’Italia settentrionale. A Parma ha inoltre sede il Crédit Agricole Cariparma, fino al 24 ottobre 2016 denominato Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza.

Nel dicembre 2015 Parma ha ricevuto il prestigioso riconoscimento di “Città creativa per la Gastronomia UNESCO“.

Il nome di Parma è inoltre legato all’omonima città statunitense che sorge nello stato dell’Ohio, a breve distanza da Cleveland; chiamata originariamente Greenbrier, la località fu rinominata nel 1826 su proposta del medico David Long, che durante la sua visita al ducato emiliano era rimasto “impressionato dalla grandezza e bellezza” della città italiana.

Fonte: Wikipedia

Mappa