Legnago

Veneto

18 settembre 2017 Redazione di Popolis
Data della tappa: 07/03/2018
Istituti o Enti coinvolti: Liceo Classico "Cotta" e "ISISS Minghetti"

La scheda di Legnago

Legnago (Legnàgo in veneto) è un comune italiano di 25 351 abitanti della provincia di Verona in Veneto.

La città, nota per aver dato i natali al compositore di musica sacra, lirica e classica Antonio Salieri, sorge lungo il fiume Adige nella Pianura Veronese.

Legnago dista 45 chilometri da Verona ed è il centro di riferimento della parte sud della provincia assieme alla vicina Cerea. Fino a pochi anni fa era, dopo il capoluogo, il secondo comune per abitanti nella provincia. È molto vicina anche a MantovaRovigoVicenzaPadova e a Ferrara, in una posizione di interscambio strategico della bassa Veronese. Legnago, inoltre, è l’ultima delle città attraversate dal fiume Adige.

Il fiume Adige ha sempre rivestito, dal X secolo in poi (quando fu attestato nell’attuale corso) un ruolo fondamentale per lo sviluppo storico della città di Legnago e di Porto, una frazione sulla riva sinistra del fiume: grazie al loro ruolo difensivo, tali località vennero popolate già in epoche antichissime.

Molteplici sono le tracce che testimoniano una vita molto fiorente già durante l’Età del Bronzo (XIII secolo a.C.), grazie soprattutto al ritrovamento nel 1931 di una terramara e agli innumerevoli resti archeologici risalenti alla civiltà Etrusca tutt’oggi conservati presso il Museo Civico Fioroni e il Centro Ambientale ed Archeologico. Successivamente, grazie ai romani che si insediarono in quello che lo storico latino Tacito identificò col Forum Allieni, le campagne circostanti vennero rese fertili e Legnago diventò così un punto di riferimento per la bassa Veronese, così come rimase per secoli.

Fonte: Wikipedia

Mappa